Vuoi goderti i contenuti delle tue app preferite su uno schermo più grande? Dimentica le complicate configurazioni cablate e il mirroring dello schermo in ritardo. Un pratico gadget chiamato Chromecast offre una soluzione migliore.

Se hai messo le mani su uno di questi potenti lettori multimediali digitali, ti starai chiedendo come abilitarlo sulla tua TV. Ecco come configurare Chromecast su una smart TV Samsung e avviare subito lo streaming.

La mia TV Samsung supporta Chromecast?

Molte famose smart TV di marchi come Sony, Toshiba, Philips, ecc. sono dotate di Chromecast già integrato. Gli utenti di TV Samsung dovranno fare un ulteriore passaggio e acquistare un dongle per ottenere le funzionalità Chromecast sui propri dispositivi. La buona notizia è che Chromecast è disponibile per quasi tutte le TV, anche per i modelli più vecchi e non intelligenti. Finché la tua TV Samsung ha una porta HDMI (High Definition Multimedia Interface), sarai in grado di collegare questo gadget di streaming e ottenere di più dalla tua TV.

Se hai una vecchia TV Samsung, Chromecast può aggiungere una miriade di funzionalità al tuo dispositivo. Puoi usarlo per trasmettere in streaming qualsiasi tipo di contenuto tramite app mobili o web o eseguire il mirroring dello schermo di Google Chrome sulla TV. Chromecast potrebbe comunque valerne la pena per l’esperienza senza interruzioni che offre, anche se la tua smart TV ha già una sorta di soluzione di mirroring dello schermo integrata. Nel 2022, oltre 1.000 app supportano Chromecast, rendendo l’invio di contenuti multimediali sullo schermo della TV un gioco da ragazzi.

Come configurare Chromecast su una Smart TV Samsung

La configurazione di Chromecast sulla tua TV richiederà solo pochi minuti. Ecco tutto ciò di cui avrai bisogno nel processo.

  • Una Smart TV Samsung con una porta HDMI
  • Un dispositivo Chromecast e i suoi componenti
  • Un altro dispositivo intelligente, come un telefono Android o un iPhone
  • Una connessione Wi-Fi

Nel 2022 puoi trovare sul mercato due modelli di Chromecast: la terza generazione di Chromecast e Chromecast con Google TV. Il processo di installazione è quasi identico per entrambi i modelli, con una differenza. Dovrai anche accoppiare il tuo nuovo telecomando nel caso di Chromecast con Google TV.

Passaggio uno: configura il tuo dispositivo

Quindi, hai tirato fuori il tuo Chromecast dalla sua scatola. Per Chromecast 3, dovresti avere il dispositivo, un cavo USB e un adattatore nelle tue mani. Se hai acquistato Chromecast con Google TV, nella confezione troverai anche un telecomando e due batterie.

Collega il tuo Chromecast 3 o Chromecast con Google TV alla tua TV Samsung nel modo seguente.

  1. Individua la porta HDMI della tua TV controllando il retro del dispositivo. In genere lo troverai sul lato destro (se visto di fronte).
  2. Alimenta il tuo Chromecast con l’elettricità utilizzando il cavo USB. Collega un’estremità del cavo USB al dispositivo e l’altra all’adattatore in dotazione, quindi collega l’adattatore a una fonte di alimentazione.
  3. Collega il cavo HDMI del Chromecast alla TV.
  4. Accendi la TV e cambia la sorgente di ingresso nel canale HDMI corretto.

La maggior parte delle smart TV Samsung è dotata di almeno due porte HDMI: una HDMI standard e una HDMI ARC. Qualsiasi porta HDMI disponibile funzionerà con Chromecast.

Nota: se hai Chromecast 3 o una generazione precedente del modello base, puoi saltare l’alimentatore. Basta collegare l’USB a una porta USB della TV per alimentare il dispositivo. Chromecast con Google TV e Chromecast Ultra fuori produzione sono modelli più esigenti, quindi collegarli alla porta USB della TV non funzionerà.

Passaggio due: accoppia il telecomando

Se hai acquistato Chromecast con Google TV, ti verrà chiesto di accoppiare il telecomando non appena il Chromecast è connesso. Segui le istruzioni sullo schermo della TV.

  1. Inserisci le batterie nel telecomando.
  2. Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti freccia e home del telecomando.
  3. Il telecomando inizierà a lampeggiare se l’associazione ha esito positivo.

Passaggio tre: connettiti con Chromecast

Il passaggio successivo è configurare Chromecast utilizzando Google Home. Non preoccuparti; non dovrai utilizzare questa app ogni volta che utilizzi Chromecast. Tuttavia, è necessario per configurare Chromecast 3 e facilita notevolmente il processo di configurazione di Chromecast anche con Google TV. Avrai bisogno di due cose per questo passaggio.

  • Un dispositivo smart, come un telefono o un tablet (sono adatti sia iOS che Android)
  • Un account Google

Quando sei pronto, segui questi passaggi per accoppiare i tuoi dispositivi.

  1. Scarica e avvia l’app Google Home per iOS o Androide sul tuo telefono o tablet.
  2. premi il + simbolo e selezionare Set up device dal menu.
  3. Crea una casa toccando + firma se non conosci Google Home. Se hai già aggiunto una casa, sceglila dall’elenco.
  4. L’app ora cercherà i dispositivi nelle vicinanze.
  5. Seleziona il tuo Chromecast dall’elenco. Puoi controllare il nome del tuo Chromecast nell’angolo dello schermo della TV per assicurarti di scegliere il dispositivo giusto.
  6. Colpo Next.
  7. Termina il processo di abbinamento in uno dei seguenti modi.
    • Su Chromecast 3 vedrai apparire un codice sulla TV e sullo schermo del telefono o del tablet. Se corrispondono tra loro, tocca Yes.
    • Su Chromecast con Google TV, ti verrà chiesto di scansionare il codice QR sullo schermo della tua TV.
  8. Scegli e assegna un nome alla stanza in cui è configurato il tuo Chromecast e premi Next.
  9. Collega il tuo Chromecast alla rete Wi-Fi appropriata.
  10. Segui le istruzioni sullo schermo per personalizzare le impostazioni di Chromecast e Remote e il gioco è fatto.

Puoi anche configurare Chromecast con Google TV senza l’app Google Home. Basta selezionare Set up on TV instead nella schermata iniziale e seguire le istruzioni. Questo metodo potrebbe essere un po’ più noioso, ma il telecomando ti aiuterà.

Nota: il tuo Chromecast e il dispositivo da cui stai trasmettendo dovranno essere collegati alla stessa rete Wi-Fi. Assicurati di scegliere la rete che utilizzi abitualmente con il tuo dispositivo durante la procedura di configurazione di Chromecast.

Fase quattro: streaming via

Non ti resta che collegare le tue app multimediali al Chromecast e sei pronto per iniziare a trasmettere. Vediamo come utilizzare Chromecast per lo streaming di contenuti su una smart TV Samsung.

  1. Apri l’app Google Home e seleziona la tua casa.
  2. Clicca il Media per aggiungere un servizio al tuo Chromecast.
  3. Scegli una categoria e collega l’app da cui desideri trasmettere.
  4. Apri l’app che hai appena aggiunto al Chromecast.
  5. Trova il pulsante Chromecast. Sembra un rettangolo con tre barre nell’angolo in basso a sinistra.
  6. Premi il pulsante e seleziona la tua TV dal popup per inviare il contenuto direttamente allo schermo.

Porta qualsiasi contenuto sullo schermo della tua TV con Chromecast

La configurazione di Chromecast è un processo semplice che non richiederà molto tempo se segui le istruzioni descritte sopra. Una volta impostato, non dovrai più guardare il minuscolo schermo del tuo telefono; sarai in grado di guardare i tuoi programmi o qualsiasi altro contenuto multimediale sul grande schermo della tua TV.

Sei riuscito a configurare il tuo Chromecast? Quali servizi aggiungerai per primi al tuo dispositivo di streaming? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Previous articleCome cambiare il tuo avatar in VRChat
Next articleCome caricare lateralmente le app su un TV Box Android